RESIDENCE CONSIGLIATI

Lanzarote


 

Lanzarote

 

Se esistesse un’isola in grado di rappresentare il rapporto tra artista e musa ispiratrice, quella sarebbe Lanzarote. Il suo paesaggio, al contempo straordinario ed evocativo, prende vita nelle opere dell’artista e scultore César Manrique da cui si evince l’influenza dell’isola sul suo esclusivo stile post-moderno.

Esistono numerosi splendidi esempi di come Manrique abbia utilizzato l’ambiente naturale di Lanzarote per creare eccezionali attrazioni come il Mirador del Río, punto panoramico mozzafiato nella parte settentrionale dell’isola. Da qui, lasciando che lo sguardo si perda nell’oceano Atlantico fino alla vicina isola di La Graciosa, inizierete ad apprezzare la bellezza innata di Lanzarote.

Continuando verso sud, la lunga spiaggia di sabbia bianca di Famara è solo uno degli straordinari tratti costieri dell’isola che si incontrano insieme a quelli delle città di Puerto del Carmen, Costa Teguise e Playa Blanca fino alle acque turchesi di Playa Papagayo.

Lungo la costa orientale, i Jameos del Agua e il giardino dei cactus rappresentano altri esempi dell’affascinante uso delle risorse naturali dell’isola di Manrique, con i Jameos del Agua che ospitano concerti in un auditorium scavato nella lava vulcanica.

In direzione dell’entroterra, la città di Teguise rivendica il ruolo di più antico insediamento degli spagnoli nelle Canarie ed è uno straordinario esempio della vita a Lanzarote.

Questa ex capitale dell’isola immerge i visitatori nella sua storia guidandoli attraverso strade acciottolate e alcuni degli edifici più antichi di Lanzarote risalenti al 1455, come il Palacio de Marqués e la chiesa principale della città, Nuestra Señora de Guadalupe.

Lanzarote è l’unica isola al mondo a essere stata interamente dichiarata “Riserva della biosfera” dall’UNESCO e il Timanfaya National Park ha svolto un ruolo determinante. I vulcani dell’isola, la cui ultima eruzione risale al periodo compreso tra il 1730 e il 1736, hanno rimodellato l’isola trasformandone gli abitanti e la cultura.

Nel ristorante costruito da Manrique all’interno del parco, potrete degustare una cena cucinata sfruttando la temperatura di ben 600 °C generata dal vulcano esattamente sotto i vostri piedi. Dirigendovi verso l’uscita del parco incontrerete altre bellezze naturali di Lanzarote, tra cui La Geria, un’ampia regione vinicola in cui si producono alcuni dei vini più deliziosi dell’isola delle Canarie e il suo lago verde intenso a El Golfo.

Consigli per i Soci:

Cogliete un affare al mercato settimanale di Teguise, uno degli eventi più noti dell’isola.

Non perdetevi il trekking all’interno e sulla cima dei vulcani dell’isola nel Parque dos Volcanes.